Click for more products.
No produts were found.
Lista dei desideri
Ricerca nel blog
Ispirazioni
Consigli

Le Piante Grasse più adatte in giardino (pianura del nord)

Le Piante Grasse più adatte in giardino

 

 
Le cure al Nord

Al Nord, con qualche accorgimento, si possono coltivare all’aperto tutto l’anno anche specie appartenenti ai generi meno resistenti al freddo (come per esempio Ferocactus, Ariocarpus, ecc.), vanno riparate da freddo pioggia e neve nei mesi che vanno da novembre a marzo inoltrato. È preferibile sistemare le piante in un aiola esposta a sud sud-ovest, meglio ancora se a ridosso di un muro esposto a nord, in modo da avere una protezione dai venti freddi.
 
 

Le specie di piante grasse più adatte al giardino

 

L’Echinocactus grusoni

Conosciuto anche come“cuscino di suocera”, fa parte della famiglia delle cactacee, con grosse e appuntite spine di colore giallo. È piuttosto rustica ma resiste a temperature che si mantengono sopra lo zero. In caso contrario meglio ritirarla in un ambiente più caldo o crearle un riparo.
 
 

Semperiverum

Queste succulente, meglio conosciute come “fichi d’India” appartengono alla famiglia delle Crassulaceae, e contano alcune decine di specie anche con morfologie piuttosto differenti a seconda del luogo in cui vivono. Generalmente si riconoscono per le fitte rosette carnose di piccole dimensioni dai 3/4 cm a un massimo di 20 cm di diametro con foglie triangolari e appuntite, di colori che variano dal verde molto chiaro al rosso porpora. Si adattano a qualsiasi tipo di terreno, a qualunque condizione climatica,prediligono. Generalmente amano il sole e preferiscono i terreni ben drenati, ma resistono anche a temperature di parecchi gradi sotto lo zero, non necessitano di annaffiature,se posizionate all’esterno basterà l’acqua piovana. Possono essere tranquillamente coltivate, sia in terra che in vaso, durante tutto l’arco dell’anno. Si consiglia di piantarle o posizionare i vasi in un posto riparato dalla pioggia per non sovraccaricare la pianta con ristagni d’acqua molto dannosi.
 
 

Agave

Si caratterizzano per le grandi foglie spessee piuttosto dure, spesso sormontate da una spina e seghettate lungo i bordi. Sono originarie dell’America del sud ma si sono rapidamente sviluppate nel nostro continente, grazie al clima mediterraneo a loro molto favorevole. Data la grande varietà di specie si potrà comporre un aiuola molto variegata, l’unica accortezza da tenere sarà quella della temperatura, infatti, queste succulente soffrono particolarmente il freddo non sopportando ambienti al di sotto dei 5°C. Alcune specie come l’ Agave americana o la Victoriae Reginae hanno una resistenza maggiore arrivando a sopportare anche i -10°C.
 
 

Sedum

È una pianta succulenta definita “tappezzante”, poichè si sviluppa in maniera orizzontale allargandosi da un nucleo centrale e ricoprendo le superfici libere limitrofe. È caratterizzata da lunghi fusti carnosi e da foglie generalmente tondeggianti, con un colore che varia dal verde brillante fino a prendere sfumature rossastre durante i mesi freddi. Questo genere di pianta è molto indicata per adornare i giardini grazie alla sua grande resistenza a tutti i tipi di climi e condizioni atmosferiche.
 
 

Mammillaria

È uno dei gruppi di cactaceae più numerosi e conta più di trecento specie, anch’esse originarie del Sudamerica. Molto diffuse nei giardini di tutto il mondo per la loro facilità di coltivazione e perché in primavera danno sfoggio delle loro abbondanti fioriture. Come molte cactaceae sopportano molto bene le temperature invernali anche vicine agli zero gradi, si dovrà però avere l’accortezza di posizionarle in una zona ben secca e priva di umidità.
 
 

Ferocactus

Sono un genere dipiante grasseappartenenti alla famiglia delle Cactaceae. La pianta si presenta di forma globosa per poi diventare cilindrica in età adulta. Nel loro habitat naturale le piante possono misurare dai circa 30 cm di altezza e diametro delFerocactus viridescens,fino ad arrivare eccezionalmente ad altezze di 4 metri e 80 cm di diametro (Ferocactus diguetii). Per poter arrivare a tali dimensioni la pianta ha bisogno di 10-20 anni di maturazione. Le spine si presentano particolarmente forti, dure e diritte, più o meno uncinate all'apice, di colore rosso, rosso-marrone o gialle. I fiori si formano all'apice della pianta, al momento della fioritura assumono una forma a campanula. Si possono trovare di diverse colorazioni dal rosso al giallo, dall’arancio al viola. Queste succulente sono piante robuste e amanti del sole in grado di sopportare anche parecchi mesi di siccità. È possibile che coltivate in giardino queste piante non raggiungano dimensioni pari a quelle sviluppate nel loro habitat, ma se ben curate potrebbero comunque dar vita ad una coloratissima fioritura. Anche se questa succulenta presenta una grande resistenza a tutte le condizioni climatiche, è consigliabile collocarla in una porzioni del giardino riparata dalle gelate e dalle correnti fredde invernali.

Tag: Succulente,
Articoli correlati
6,20 € (Tasse incl.)
COMPO CACTACEE è un concime minerale liquido specifico per cactacee e piante grasse. La sua composizione rafforza la struttura della pianta e conferisce maggiore resistenza alle avversità. Ad azione immediata....
7,20 € (Tasse incl.)
Concime Liquido Orchidee - 570g Flortis Concime specifico per le piante grasse, sia tenute in casa, che in terrazza o all'aria aperta. Prenditi cura delle tue piante succulente e nutrile con un concime per piante...
Articoli correlati

Menu

Settings

Click for more products.
No produts were found.

Registrati per utilizzare la lista dei desideri.

Sei già registrato e possiedi un account?