Click for more products.
No produts were found.
Lista dei desideri
Ricerca nel blog
Ispirazioni
Consigli

Come mettere il concime granulare

Come mettere il concime granulare

Se hai delle piante e da bravo pollice verde le nutri con del concime, prima o poi ti sarai chiesto: come mettere il concime granulare? Lo sto facendo nella maniera giusta? In questa guida parleremo proprio di come distribuire il concime granulare per le piante.

 
  
Prima di iniziare: usa i guanti

Prima di fare qualsiasi cosa, munisciti di guanti. Quelli classici in nitrile blu, quelli bianchi in lattice o semplici guanti da giardino. Questo perché è meglio proteggere le mani da eventuali, seppure remote, irritazioni che può provocare il concime granulare.

Prima di iniziare: leggi l’etichetta

Prendi la confezione del tuo concime e leggi le dosi riportate. La dose per ciascun intervento può andare dai 20 ai 100 grammi di prodotto in base alla pianta, alla stagione e al tipo di concimazione. A spanne una manciata di concime pesa circa 30-40 grammi, mentre un cucchiaio 20-30 grammi. Per non sbagliare, però, prima di mettere il concime granulare, pesa il prodotto con una bilancia. Questo concime in granuli ad esempio: Compo Triabon

Prima di mettere il concime granulare pulisci la base della pianta

Se la tua pianta da concimare è in vaso, prima di mettere il concime, pulisci la parte superficiale del terriccio dalle erbacce. Lo stesso vale per le piante da giardino: togli le eventuali foglie e ramaglie sopra il terreno con una forbice da potatura. Altrimenti rischi di distribuire il concime sulle foglie.

Ci siamo… Ecco come mettere il concime granulare

  1. Prendi una manciata di concime (la quantità l’abbiamo vista nei punti precedenti)
  2. spargilo attorno al colletto della pianta per almeno 180° per formare una semicirconferenza
  3. Presta attenzione a non spargerlo vicino al colletto della pianta per non “bruciarlo” con il concime
  4. Se la pianta è in vaso, distribuiscilo uniformemente su metà circonferenza fra il colletto ed il bordo del vaso
  5. Se la pianta è in piena terra distribuiscilo sempre a semicirconferenza non andando oltre il raggio della chioma

Cosa fare dopo aver messo il concime granulare

  • Se hai distribuito il fertilizzante su una pianta in vaso puoi semplicemente lasciarlo li ed annaffiare. Così inizia a sciogliersi.
  • Se invece lo hai messo in una pianta in giardino o a terra, incorpora leggermente i granuli nella terra e poi annaffia.
  • Se hai animali domestici ti consiglio comunque di incorporarlo leggermente anche nelle piante in vaso. Fai così anche se il concime granulare è blu o bianco: gli animali potrebbero scambiarlo per altro.

Ora sai alla perfezione come mettere il concime granulare. Se stai cercando dei concimi visita il nostro shop online. E se il concime granulare proprio non ti va più, perché non usi un fertilizzante liquido?
 
Il concime utilizzato in questo articolo è il Triabon Premium della Compo in vendita nel nostro shop online.

Articoli correlati
15,00 € (Tasse incl.)
Concime granulare composto, contiene i macroelementi necessari per la concimazione di tutte le colture da orto e giardino: orticole, frutticole e ornamentali, da orto e giardino. Perchè sceglierlo: Concime...
Non disponibile - In Arrivo
14,40 € (Tasse incl.)
Concime granulare completo e universale, con inibitore della nitrificazione. I granuli garantiscono la nutrizione fino a 3 mesi. Può essere utilizzato sia per la concimazione di fondo, sia al momento della semina o...
Articoli correlati

Menu

Settings

Click for more products.
No produts were found.

Registrati per utilizzare la lista dei desideri.

Sei già registrato e possiedi un account?