Click for more products.
No produts were found.
Lista dei desideri
Ricerca nel blog
Ispirazioni
Consigli

9 Trucchi per far fiorire i Limoni

Hai una bella pianta di limoni ma non fiorisce? O non fiorisce in maniera adeguata? In questo articolo ti spiego perché e i trucchi per far fiorire i limoni.
La mancata fioritura dei limoni è infatti conseguenza di un mix di fattori: concime, irrigazione, luce ed altri fattori che ti spiego in dettaglio. Li ho raccolti in 9 trucchi per far fiorire i limoni.

Come fioriscono i limoni

Prima di approfondire i trucchi per far fiorire i limoni, vorrei spiegarti la particolare fioritura di questa pianta. A differenza di altri agrumi, i fiori del limone non si originano solamente dai germogli formatisi la primavera precedente. Infatti, il limone fiorisce a partire da germogli formati in primavera, estate ed autunno dell’anno precedente. Questo avviene in diversa misura a seconda della varietà di limone.
  
Il limone può avere fino a 5 fioriture in un anno ed essere molto produttivo.

  • Fioritura di marzo, con frutti che si raccolgono a gennaio-marzo;
  • Fioritura primaverile di aprile-maggio (la più importante) che può durare fino a due mesi e che darà origine ai limoni invernali (raccolta ottobre-aprile);
  • Fioritura di tarda primavera, maggio-giugno, con frutti che si raccolgono ad aprile-maggio;
  • Fioritura estiva, luglio-agosto, con raccolta frutti a maggio-settembre;
  • Fioritura autunnale con frutti raccolti a settembre dell’anno successivo.

Le fioriture hanno naturalmente una produttività molto diversa: la più importante e produttiva è quella primaverile.

1. Trucchi per far fiorire i limoni: meno concime azotato

Molto spesso si pensa che più concime equivale a maggiore fioritura. Questo è in parte vero e dipende dal concime. Se questo contiene una percentuale maggiore di azoto, il concime non favorisce la fioritura ma la crescita della pianta. Il primo trucco per far fiorire i limoni è quindi diminuire la dose di azoto.
  
Presta attenzione quindi al concime che usi per i limoni. Leggi l’etichetta e cerca il titolo del concime, cioè il suo contenuto. Generalmente è indicato con NPK e tre cifre di seguito. Ad esempio: Concime NPK 15-5-25. La prima cifra è riferita ad N, ovvero indica la percentuale di azoto nel concime. In questo caso su 1 kg di concime è presente il 15% di azoto. Se vuoi approfondire come leggere l’etichetta di un concime, ti consiglio di leggere questo articolo.
Quindi scegli un concime con un basso contenuto di azoto, l’ideale è stare sotto il 10% di azoto.
Ad esempio il Concime Biologico Agrumi, in vendita nel nostro shop online, contiene un 3% di azoto.
  
E se hai già acquistato il tuo concime e questo ha molto azoto? Tipo Compo concime per limoni e agrumi (ha un 17% di azoto). Puoi continuare ad usarlo. Evita però di somministrarlo da marzo a settembre ed usane uno con meno azoto. Puoi anche continuare ad usarlo, però associa fosforo e potassio come ti spiego nel prossimo trucco per far fiorire i limoni.

2. Trucchi per far fiorire i limoni: usa un concime a base di fosforo e potassio

Oltre a diminuire la dose di azoto, aumenta il fosforo e potassio. E’ questo il secondo trucco per far fiorire i limoni. Questi due elementi essenziali per la pianta e presenti nei concimi sono necessari proprio per favorire la fioritura, l’allegagione (formazione di frutti) e la fruttificazione (immagino che oltre ai fiori tu voglia anche assaporare qualche frutto).

Puoi usare un concime già con queste caratteristiche, poco azoto e più fosforo e potassio. Ti consiglio Concime biologico per Agrumi della Flortis (lo trovi anche nel nostro shop online) con un titolo NPK 5-10-15. Quindi con il 10% di fosforo (P) e il 15% di potassio (K).
Se hai già un concime con una buona dose di azoto rispetto agli altri elementi o hai comunque necessità di questo macroelemento per la tua pianta, puoi apportare fosforo e potassio senza diminuire l’azoto.

Usa, per esempio, l’integratore Fosforo Cifo e l’integratore Potassio Cifo. Per quantità maggiori e per il tuo orto può esserti utile una confezione più grande come Super P di Altea (5kg) per il fosforo e Super K di Altea (sempre 5kg) per il potassio.

3. Trucchi per far fiorire i limoni: luce

Assicura alla tua pianta di limone almeno 4 ore di luce piena. La scarsa luminosità o l’ombra eccessiva riducono la capacità di fioritura della pianta. Questa infatti emette più foglie e meno fiori proprio per compensare la minore luminosità.
  
Se la tua pianta di limoni è in vaso puoi cambiare posizione. Se invece è in piena terra e non hai possibilità di spostarla devi assicurarti che le foglie non ombreggino eccessivamente le une con le altre. Per evitare questo è importante la potatura verde (estiva) con la quale alleggerisci la chioma da rami e foglie che ombreggiano troppo le altre. In questo modo favorirai anche una maggiore circolazione dell’aria nella chioma.

4. Trucchi per far fiorire i limoni: irrigazione regolare

Assicurati una regolare irrigazione della pianta. Bagna bene il pane di terra soprattutto dopo i rinvasi primaverili, in quanto il terriccio nuovo assorbe velocemente l’acqua, mentre la parte interna impiega più tempo ad assorbirla.
  
Annaffia la pianta ogni 7-10 giorni, anche in inverno. Assicurati che il terriccio sia completamente asciutto fra una irrigazione e l’altra. Questo per evitare ristagni o eccessive bagnature. Se è ancora zuppo, attendi che si asciughi completamente.
Alcuni utilizzano la tecnica dello stress idrico nel periodo estivo per forzare la produzione di verdelli. Se il tuo problema però è la scarsa fioritura, evita questa tecnica e fornisci irrigazioni costanti e regolari.

5. Trucchi per far fiorire i limoni: usa un biostimolante

I biostimolanti sono dei prodotti innovativi usati in agricoltura con notevoli effetti positivi sia sulla pianta che sul suolo.
Il biostimolante aiuta il tuo limone a superare momenti di stress (come il caldo estivo o il freddo invernale), migliora la produzione, la qualità dei frutti, aumenta la resistenza della pianta, migliora la fertilità del terreno e ha un forte impatto anche su moltissime altre caratteristiche della pianta. Puoi leggere di più sui biostimolanti in questo nostro articolo.
I biostimolanti in agricoltura hanno una notevole diffusione e si possono usare anche in agricoltura biologica. Anche a livello hobbistico, per orto e giardino, ci sono molti prodotti. Abbiamo una selezione dei migliori biostimolanti qui.
Usa per esempio Biostimolante Universale Vegetale Flortis o Algatron della Cifo.

6. Trucchi per far fiorire i limoni: compra una pianta innestata

Le piante di limone che nascono da seme fioriscono e fruttificano solo dopo diversi anni (anche 10!), sono rustiche, crescono in maniera vigorosa e si presentano molto spinose. La pianta riprodotta da seme viene utilizzata solo per la produzione di portinnesti.
La pianta da seme cresce bene ma non fiorisce o fruttifica. Per evitare di attendere molti anni per la sua entrata in produzione, assicurati di comprare una pianta innestata. Normalmente trovi queste in un garden center o vivaio, ma sempre meglio accertarsene.

7. Trucchi per far fiorire i limoni: in caso di rinvaso…

Se devi rinvasare la tua pianta di limoni, utilizza un nuovo vaso non eccessivamente grande rispetto a quello precedente. Questo per evitare di stimolare la pianta ad emettere radici e nuova vegetazione a scapito di fiori e frutti.

8. Trucchi per far fiorire i limoni: evita un sovraccarico di frutti

La presenza eccessiva di frutti induce la pianta di limoni a produrne meno l’anno successivo. Questo per un complesso equilibrio di ormoni all’interno dei semi e della pianta che regolano la fioritura e la produzione di frutti. Un sovraccarico di frutti pone inoltre piante in difficoltà nel preservare sia i frutti che le foglie.
In caso di sovraccarico di frutti la pianta l’anno successivo andrà in “scarico”. Entra cioè in alternanza: un anno di carica ed un anno di scarica di frutti. Questo si ripercuote naturalmente anche sulla fioritura.
Per evitare il sovraccarico, dirada i frutti dopo circa 40-70 giorni dalla piena fioritura.

9. Trucchi per far fiorire i limoni: assicura un periodo di freddo

Se la tua pianta è in vaso, durante il riposo invernale, assicurale un periodo di freddo. Evita di tenerla in un luogo eccessivamente riscaldato. Mantienila invece a 10-15°C per tutto l’inverno.
Il mancato soddisfacimento del fabbisogno di freddo della pianta di limoni induce una fioritura stentata e povera nella primavera successiva.

Articoli correlati
9,95 € (Tasse incl.)
COMPO Concime per Limoni e Agrumi - da 500 gr E' un concime ad alto contenuto di azoto, magnesio e potassio. Garantisce una concimazione per 3 mesi: contiene "Crotodur", l'azoto a lenta cessione che consente di...
19,90 € (Tasse incl.)
ALTEA SUPER K (Nitrato di Potassio) è un concime molto solubile e rapidamente assimilabile dalle piante.Il SUPER K è particolarmente ricco in potassio, elemento molto importante per la produzione di frutta e verdura...

Menu

Settings

Click for more products.
No produts were found.

Registrati per utilizzare la lista dei desideri.

Sei già registrato e possiedi un account?