10 buone pratiche per mantenere l’orto biologico

,

2017-05-26T22:37:58+00:00

Una volta realizzato l’orto e assaporato il primo raccolto è importante capire come continuare il proprio orto biologico. Sempre più spesso, infatti, verrebbe la tentazione di utilizzare scorciatoie chimiche quando i risultati non sono eccezionali. Per evitarlo la prima fondamentale regola è informarsi e capire come funziona l’orto. In questo articolo sono riassunte [...]

L’orto sul terrazzo

2017-04-03T17:05:31+00:00

Coltivare un orto permette di portare in tavola ortaggi coltivati con le proprie mani e, oltre a rappresentare un piccolo risparmio economico, ci dà una notevole soddisfazione. Non sempre, però, abbiamo a disposizione un pezzetto di terreno dove far crescere le piante. Tuttavia chi possiede anche solo un terrazzo può, con l’aiuto di [...]

Coltivare l’orto: la progettazione

,

2017-04-03T10:41:50+00:00

Avere un proprio orto non significa solo risparmiare sulla spesa di frutta e verdura, ma ci permette di conoscere veramente ciò che portiamo in tavola e, ancor di più, mangiare il frutto del proprio lavoro ci dona una grande soddisfazione. Nei prossimi post andremo a conoscere le tecniche base per la riuscita di [...]

Coltivare l’orto: il terreno

,

2017-04-01T16:58:22+00:00

Il terreno dell'orto Conoscere il terreno del proprio orto è un passo fondamentale per iniziare al meglio. La maggior parte delle volte è sufficiente una leggera lavorazione (nei primi 25-35 cm) aggiungendo letame, stallatico o compost. Se invece il terreno è povero, dovremo intervenire con lavorazioni più complesse. I principali componenti del terreno [...]

Rotazione e consociazione degli ortaggi nell’orto: come farlo correttamente

,

2017-04-06T12:23:34+00:00

La rotazione Il succedersi di varie specie di ortaggi che hanno esigenze diverse sullo stesso spazio di terreno dell’orto permette una più completa utilizzazione delle sostanze fertili del suolo. Al contrario, piantando nello stesso terreno gli stessi ortaggi, anno dopo anno, le piante cresceranno sempre più deboli. Inoltre gli insetti e le malattie [...]